Logo Sito New

Vertenza Sma, accordo su 264 lavoratori in esubero

 
 
È stato siglato ieri l'accordo di mobilità volontaria per i 264 lavoratori dichiarati in esubero in tutta la rete siciliana della società Sma. I punti vendita si trovano tra Palermo, Messina, Catania e Siracusa. Lo comunicano la Uiltucs Uil regionale assieme alla Filcams Cgil e alla Fisascat Cisl,  rappresentate dai segretari generali  Marianna Flauto, Monia Caiolo e Mimma Calabrò, che spiegano i termini dell’intesa. Per tutelare gli addetti ai

Leggi tutto...

Filicudi: venerdì Accorinti consegnerà alla comunità un defibrillatore

Si va completando il quadro della donazione dei defibrillatori decisa da Renato Accorinti con una parte della differenza tra l’indennità maturata durante il mandato da sindaco di Messina e lo
stipendio da professore.
Venerdì 24 maggio a

Leggi tutto...

Unime: i risultati delle elezioni dei rappresentanti degli studenti

Si sono concluse le votazioni, svoltesi per la prima volta in via telematica, per l’elezione dei rappresentanti degli studenti, specializzandi, dottorandi ed assegnisti.
L’Ateneo messinese è il primo degli atenei pubblici siciliani ad avere adottato la modalità telematica per l’espressione delle preferenze elettorali.
Leggi tutto...

POLICLINICO: attivo il servizio di FREE-WIFI a favore degli utenti

 

Nell'ottica del continuo miglioramento del rapporto Azienda Sanitaria – Paziente , l'A.O.U. Policlinico Universitario G. Martino comunica che da giorno 22 Maggio 2019 sarà attivo, nelle aree degenza e sale d'attesa dell'Azienda, il servizio di FREE-WIFI a favore degli utenti.

 

Il progetto sviluppato ed implementato dall'ing. Massimiliano Maisano e dalla U.O.S. ICT ed Internazionalizzazione dell'Azienda assicura la copertura nelle sale degenza dei Padiglioni B , E , F , H ed NI , nonché nelle sale di attesa del ticket e del laboratorio (pad. F) e Pronto Socoorso (pad. E)

 

La rete, denominata GUEST-POLIME verrà gradualmente estesa ad altre aree

Leggi tutto...

Europee: Pietro Bartolo appello e sostegno alla sua candidatura

L’esperienza umana e professionale di Pietro Bartolo testimonia che è possibile agire concretamente per la difesa e promozione dei diritti umani, per tutti, ovunque.

La sua storia non ci racconta soltanto di salvataggi in mare, della cura e del soccorso a chi è in fuga, dell’assistenza umanitaria. Le sue azioni non possono unicamente ricondotte alla cosiddetta “questione migranti”.

Pietro Bartolo testimonia, con una semplicità disarmante, che esistono Diritti che sono legati a ciascun essere umano in quanto persona a prescindere dal colore della pelle, dalla religione, dal paese di provenienza.

È la centralità dei Diritti Umani che dà un senso fortemente politico alla ultraventennale azione di Pietro Bartolo, medico a Lamped

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto