Tortorici. Scoperta piantagione di marijuana: arrestato 37enne

Pubblicato Martedì, 11 Giugno 2013 16:52
Scritto da Redazione
Visite: 1796

piantagione-tortoriciNei giorni scorsi, i militari della Stazione Carabinieri di Tortorici, impegnati nell’attività di repressione e contrasto allo smercio di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto una piantagione di marijuana e tratto in arresto un pregiudicato del luogo per essere stato sorpreso mentre era intento a coltivarla.

Si tratta di Giuseppe Calà Campana, 37enne, bracciante agricolo, con diversi precedenti alle spalle, ritenuto responsabile del reato di coltivazione di sostanza stupefacente ai fini dell’illecita commercializzazione.

L'uomo, già recidivo nel reato specifico, è stato infatti sorpreso da Carabinieri mentre innaffiava, con un efficace sistema di irrigazione artigianale a caduta da lui stesso approntato, 15 piantine di cannabis indica aventi un’altezza di circa 1 metro ciascuna.

I militari dell’Arma, che già da qualche giorno avevano individuato, immersa nella fitta vegetazione della contrada Sciara a Tortorici la piantagione di marijuana, avevano organizzato dei servizi di osservazione al fine di scoprire chi fosse l’artefice di tale coltivazione. Nel corso degli accertamenti, i Carabinieri hanno rinvenuto anche alcuni recipienti contenenti del fertilizzante ed altri arnesi utilizzati dall'uomo per la coltivazione.