Logo Sito New

S. Agata. Durante una gara ciclistica si scaglia contro due addetti perché gli impediscono l’accesso al percorso: arrestato

praticò giuseppe copiaE’ stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Sant’Agata Militello l’uomo che ieri, durante una gara ciclistica, ha aggredito due addetti alla viabilità e sicurezza del percorso riservato all’evento.

Si tratta di Giuseppe Praticò, classe 76, pluripregiudicato in atto sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

L’uomo avrebbe tentato di accedere a bordo della propria autovettura all’interno del percorso riservato alla gara. Bloccato dagli addetti, non avrebbe

Leggi tutto...

Brolo. Detenzione di droga ai fini di spaccio: arrestato 39enne

MURONI BachisioI Carabinieri della Compagnia di Patti, nel pomeriggio di ieri, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 39enne, trovato in possesso di marijuana pronta per essere immessa sul mercato locale.

I militari, Leggi tutto...

Patti. Condannato per bancarotta l'ex senatore Basilio Germanà

germanà-basilioIl tribunale di Patti  ha condannato 5 persone imputate di bancarotta fraudolenta. Una sola imputata è stata assolta. Inflitti 3 anni ed 8 mesi all'ex senatore di Forza Italia Basilio Germanà ed al fratello Antonino Germanà, ex deputato regionale dello stesso partito, 4 anni ed 8 mesi invece, per Cono Di Luca Lutupitto. Due anni di reclusione, pena sospesa, per Vincenzo Caruso Milio, Francesco Molica e Vincenzino Spiccia. Assoluzione, per non aver commesso il fatto per Rosaria Ricciardello. L'accusa per tutti era di bancarotta fraudolenta, per vicende legate alla "Venere Costruzioni", società di Brolo confluita della "Gedim Costruzioni" e poi falli

Leggi tutto...

Patti, ritrovata bottiglia incendiaria accanto al furgone di una nota associazione

Bottiglia Associazione1Ritrovata una bottiglia incendiaria in contrada di Mulinello di Patti, accanto al furgone  dell’associazione consumatori siciliani che viene quotidianamente utilizzato per portare i pazienti all’ospedale di Taormina.  Nicola Calabria, presidente dell’associazione, dopo aver

Montagnareale. Detenzione illegale di armi: arrestato 53enne

alfa-159-carabinieriI Carabinieri di Montagnareale hanno tratto in arresto per detenzione illegale di armi, un incensurato 53enne, nella cui abitazione erano state rinvenute alcune armi detenute illegalmente.

I militari hanno accertato che l'uomo possedeva tre fucili, di cui uno calibro 12 e due calibro 16Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto