Taormina: Un arresto per droga

Pubblicato Sabato, 21 Dicembre 2019 10:49
Scritto da Redazione
Visite: 35900

Una lunga perquisizione che ha portato al rinvenimento di più di 220 grammi di hashish e di 33 di marijuana. E’ quanto accaduto a Taormina dove i poliziotti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato, di BELLIA Gianluigi, 46 anni, originario di Caltagirone.

La perquisizione domiciliare, effettuata con l’ausilio di una squadra cinofili, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto e alla repressione dei reati legati allo spaccio di stupefacenti, ha interessato l’intera abitazione e portato al rinvenimento della droga nella dispensa di casa. Era ben nascosta all’interno di una busta, occultata tra altro materiale.

A seguito del giudizio direttissimo, l’arrestato è stato sottoposto al regime di detenzione domiciliare con apposizione del braccialetto elettronico.