Logo Sito New

Taormina: truffa on line, una denuncia

E’ stato denunciato dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Taormina il trentanovenne palermitano autore di truffa on line e già noto alle Forze dell’Ordine per reati specifici.

Vittima un ignaro acquirente, certo di acquistare su subito.it una consolle Palystation 4 al prezzo di 290 euro,  che però non gli è stata mai spedita.

Le indagini della Polizia hanno velocemente permesso di risalire, attraverso la carta prepagata sulla quale era stato versato l’importo complessivo, al responsabile della vendita fraudolenta e di denunziarlo all’Autorità Giudiziaria.

Taormina. La Polizia arresta stalker. Vittima dell’uomo l’ex convivente

 

Una storia d’amore come tante quella tra un trentunenne di Santa Teresa Riva ed una ventiseienne. Una lunga convivenza iniziata nel 2010 a cui lei ha dato un taglio netto nel 2013 quando atteggiamenti vessatori fisici e psicologici da parte dell’uomo sono diventati sempre più frequenti.

Non è stato sufficiente però interrompere la relazione. L’ex ha continuato a tormentarla arrivando a pedinarla ovunque e ad entrare ed uscire dalla casa di cui continuava a tenere le chiavi. La giovana donna ha cambiato domicilio, ha cercato di rendersi irreperibile. Tutto inutile. Lo stalker l’ha più volte aggredita, percossa e ferita, persino inseguita e bloccata a bordo della sua autovettura. Ha minacciato chiunque cercasse di farlo ragionare, amiche dell’ex compre

Leggi tutto...

Taormina, dimesso dall' Ospedale il Sindaco Giardina

È stato dimesso dal reparto di Cardiologia dell'Ospedale San Vincenzo di Taormina il Sindaco Eligio Giardina. Ricordiamo e circa due settimane fa, il primo cittadino era stato colpito da un infarto.

Taormina: Arrestato dalla Polizia Ferroviaria giovane maltese

 

Nel corso di servizi disposti dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Sicilia, ieri gli agenti del posto Polfer di Taormina, in servizio di vigilanza a bordo di un treno regionale diretto a Messina, hanno notato un individuo che alla loro vista aveva assunto un atteggiamento sospetto. 

Gli immediati accertamenti effettuati hanno permesso di identificare il giovane in CALLEJA Jomic, cittadino maltese di 29 anni, al cui carico pendeva un mandato di arresto europeo. 

Il ventinovenne è stato pertanto arrestato e tradotto presso la casa circondariale di Messina a disposizione dell’A.G.

L’arrestato era ricercato dal suo paese dallo scorso dicembre per traffico di sostanze stupefacenti.

Taormina. Vende online miniature spacciandole per biliardini

 

E’ stato denunciato dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Taormina il ventiseienne calabrese autore di un’ingegnosa truffa on line e già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio.

Vittima un ignaro acquirente che, certo di acquistare su Ebay un fiammante biliardino al prezzo di 150 euro, si è visto arrivare a casa un grazioso ma del valore economico irrisorio, subbuteo.

Le indagini della Polizia hanno velocemente permesso di risalire, attraverso la carta prepagata sulla quale era stato versato l’importo complessivo, al responsabile della vendita fraudolenta e di denunziarlo all’Autorità Giudiziaria.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto