Logo Sito New

Francavilla: 61enne evade dagli arresti domiciliari, arrestato

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia hanno tratto in arresto Silvestro Filippo per evasione dal regime di detenzione domiciliare cui era sottoposto.

Erano passate da poco le sei del pomeriggio di qualche giorno fa e i Carabinieri della Stazione di Francavilla di Sicilia stavano svolgendo un consueto servizio di prevenzione e repressione dei reati nel territorio quando nel transitare sulla Strada Statale hanno intravisto il 61 enne, già noto ai militari, mentre passeggiava sulla statale. Nulla di strano se il soggetto non fosse gravato da una misura alternativa che impone la detenzione domiciliare. L’uomo è stato dunque fermato e condotto presso la Stazione dei Carabinieri dove, dopo le necessarie verifiche  è stato tratto in arresto

Leggi tutto...

Taormina, in fiamme noto ristorante pizzeria al centro

fghIl centralinissimo ristorante pizzeria “Shelter” di via Fratelli Bandiera a Taormina, nella notte tra giovedì e venerdì si è incendiato. L' allarme è stato dato dal gestore del “Bar Mocambo” Ernesto De Luna che si trovava nei pressi. Il proprietario dello “Shelter” è Pancrazio Cingari  imprenditore taorminese, già presidente dell’associazione commercianti “TaoCom”.

Arresto di due pusher a Giardini Naxos

 

Si muovevano con fare sospetto nei locali di Giardini Naxos ma da tempo avevano addosso lo sguardo interessato dei Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taormina che, come ombre instancabili e discrete, ne stavano seguendo i movimenti. 

I due giovani e omonimi cugini, entrambi  residenti a Giardini Naxos, più volte erano stati notati mentre entravano in contatto con i giovani avventori di alcuni locali della riviera naxiota. Uno strano atteggiamento che ha insospettito i carabinieri che hanno voluto vederci chiaro per capire se vi fossero collegamenti con l’attività di spaccio sul litorale che in questi giorni si sta svegliando da

Leggi tutto...

Taormina fuori da TaoArte, Sicilia Futura:"Grave scelta di taluni consiglieri"

 “Siamo vicini al baratro perché se ancora a qualcuno sfugge la gravità dell'episodio, la bocciatura in Consiglio comunale del nuovo statuto di Taormina Arte rappresenta una pietra tombale sulle speranze di rilancio della Fondazione e sopratutto pone a rischio collasso le già asfittiche casse del Comune di Taormina, chiamato a rispondere dell'enorme mole di debiti della Fondazione”.

 

Lo afferma il segretario cittadino di Sicilia Futura, Andrea Raneri che prosegue rivolgendo un appello all'assessore regionale Barbagallo perché si faccia promotore di “un pronto e risolutivo intervento da parte della Regione per evitare che lo “strumento” che doveva

Leggi tutto...

Taormina. Due arresti per spendita di banconote false

 

 

redsNella mattinata di lunedì i Carabinieri della Compagnia di Taormina agli ordini del Cap. Filippo, hanno tratto in arresto due giovani catanesi che stavano spacciando banconote false da 50 euro in pieno centro a Taormina. Approfittando della confusione i due malintenzionati residenti ad Adrano hanno effettuato degli acquisti in due differenti attività commerciali selezionando prodotti del costo di pochi euro e pagando con due banconote false da 50 euro. Il tempo di accorgersi dell

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto