Logo Sito New

I Boo Daci's tornano con "Ready" e lanciano il nuovo singolo con il loro primo video ufficiale

boo dacis nuovo singoloAbbiamo ormai passato la metà esatta di quest'estate, e, come ogni anno, giunti in tale periodo, cominciamo ad essere bombardati da quei tormentoni musicali che accompagnano, in un modo o nell'altro, le nostre giornate al mare. E' innegabile che spesso queste canzoni provengano da terre straniere, eccoci quindi intenti a cantare, "alla meno peggio" , in una lingua che viene, in modo quasi comico, ovviamente storpiata, ma tranquilli, l'alternativa valida a questo ormai genocidio estivo di lemmi esteri arriva proprio dalla nostra città. I Boo Daci's ( Gruppo Reggae Messinese composto da 6 elementi ) hanno sfornato, Lunedì 15 Luglio, il loro ennesimo capolavoro, "Ready" . Il gruppo ne ha fatta di strada da quel Gennaio 2011, quando ( in arte ) Jareed ( Antonino Giacopello ) , Maittha ( Martha Micali ) , Rico Manlio ( Federico Farina ) , RootsMonkey Papalia ( Francesco Papalia ), DJ Tony Proe ( Antonio Arena ) e Triska ( Danilo Trischitta ) decisero di cominciare a creare un sound diverso all'interno di Messina; la produzione dei Boo Daci's consta di 13 tracce ( 14 contando anche Ready ), queste sono state raccolte in un Re - master uscito il 21 dicembre 2012, 12 canzoni erano già presenti sul web, una invece era inedita. Per presentare il nuovo singolo, i ragazzi hanno scelto di girare il loro primo video ufficiale ( ecco il link: https://www.youtube.com/watch?v=r7CDuBRPnIY&feature=player_embedded ) : la produzione è tutta messinese, le persone presenti nel video sono sostenitori e fan del gruppo, i quali hanno risposto all'invito lanciato sulla pagina Facebook ufficiale dei Boo Daci's, dove appunto i ragazzi invitavano chi volesse a godersi un'esperienza piena di divertimento. "Ready" è qualcosa di fresco, originale, una di quelle canzoni "Made in Sud" che ti riempiono il cuore, il video ha già oltre 6000 visualizzazioni e tantissimi sono i complimenti che i ragazzi stanno ricevendo. Onori tutti meritati per chi, con forza e creatività, ma soprattutto con amore per la musica e la propria terra, ha voglia di creare una cultura cittadina ben radicata. Non resta quindi che sostenere i ragazzi in questa loro "missione" , ne vale la pena, anche perchè "I Boo Daci's sunnu chiù crazy dell'estati passata!" .

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

  1. Video
  2. Foto