Logo Sito New

Salina DocFest- Festival: si va all' ottava edizione, ospite anche Maria Pia Calzone

GOMO1Per l'ottava edizione del SalinaDocFest- Festival del documentario narrativo, edizione autoprodotta che si svolgerà sull'isola delle Eolie dal 23 al 27 settembre, la regista e direttrice artistica Giovanna Taviani ha pensato a una forte connotazione al femminile: donne autrici e protagoniste, come Golshifteh Farahani e Nahal Tajadod, che tra cinema e scrittura raccontano la difficoltà di essere donne in Iran, o una regista impegnata come Wilma Labate che in “La mia generazione” scandagliava gli anni di piombo, e ancora l'attrice Maria Pia Calzone, l'Imma protagonista femminile di “Gomorra- La serie”, e una finestra speciale dedicata, “Donne. Doc”, ovvero documentario in quote rosa.  

Dice Giovanna Taviani: "Donne, oggi più che mai, sospese fra gli estremi di una forbice. Da un lato protagoniste di un movimento inarrestabile verso il riscatto, e dall'altro ancora vittime di violenza, misoginia e ingiustizia. Ma comunque portatrici di un generale rinnovamento espressivo, soprattutto nel mondo della comunicazione e delle arti, dove l'elemento lirico dell'auto-rappresentazione nel sociale diventa la struttura portante di ogni discorso: mentre il “selfie” impera sui social, gli artisti e le artiste del nostro cinema raccontano il proprio “se” esprimendo, nella gioia delle libere scelte o nel dolore dell'esclusione, il disagio personale di chi vive in un contesto sociale sempre piu? lacerato". 

Tra gli ospiti del SalinaDocFest8, ci saranno anche Moni Ovadia, Edoardo Winspeare,  Stefano Sollima e Irene Grandi, mentre Roberto Saviano farà giungere il suo saluto al festival che ha tenuto a battesimo nella prima edizione del 2007. Novità di quest'anno è anche la proiezione- maratona dedicata a “Gomorra la serie”, ogni sera, fino ad un gran finale che vedrà la presenza tra gli ospiti del regista Stefano Sollima, Maria Pia Calzone e i responsabili di Sky Atlantic, in linea con la missione originaria di un festival che ha scelto di testimoniare e raccontare l'esplosione ormai definitiva dei confini tra fiction e realta? nel linguaggio cinematografico moderno. FONTE:(LA Repubblica).

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto