Logo Sito New

La R.A.S. organizza Il primo weekend ufficiale dedicato alla compra - vendita dei libri scolastici

Ras mercatino dei libriSecondo una statistica annuale redatta dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, il "caro - libri scolastici" ( siano questi universitari oppure appartenenti al corso di studio superiore ) rappresenta una delle spese maggiori affrontate dalla famiglia media Italiana, la quale è costretta a sborsare centinaia di euro pur di permettere ai figli di studiare attraverso i libri richiesti dal collegio docenti. La spesa è superiore, addirittura, del 15 % rispetto alla soglia concepita dal Ministero della Pubblica Istruzione, eppure ogni anno questa "irregolarità" continua a sottrarre circa il 40 % degli stipendi dei genitori; a Messina, per aiutare le famiglie ad affrontare questi considerevoli acquisti, la R.A.S "Lotta Organizzata" , la Rete Aggregativa Studentesca, volendo promuovere la "cultura del riuso" , ha organizzato Sabato 7 Settembre e Domenica 8 Settembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 20:00 presso Piazza Unione Europea, "Il Mercatino del Libro Scolastico Usato" , il primo weekend ufficiale per la compra - vendita dei testi appartenenti alla scuola secondaria di secondo grado ( Ecco l'evento ufficiale creato su Facebook: https://www.facebook.com/events/280011778804970/ ) . All'interno dello spazio interessato dall'evento saranno posizionati dei gazebi dove i ragazzi potranno vendere ed acquistare i libri in totale comodità: il collettivo della R.A.S. , per far funzionare al meglio l'iniziativa, richiede, a chi volesse partecipare, una prenotazione dello spazio di vendita, si può "riservare" il tutto mandando un messaggio privato alla pagina Facebook ufficiale della R.A.S. ( Ecco il link: https://www.facebook.com/raslottaorganizzata ) contenente la lista dei libri che si intende vendere, con tanto di classe, sezione e scuola a cui si appartiene. I giovanissimi ancora una volta in prima linea per combattere la crisi ed aiutare le famiglie e gli studenti.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

  1. Video
  2. Foto