Logo Sito New

Sicilia Master: mercoledì la presentazione del volume di Barbara Distefano "Sciascia maestro di scuola",

Mercoledì 20 maggio alle ore 18,30, sul canale Facebook "Sicilia Mater", presentazione del volume di Barbara Distefano "Sciascia maestro di scuola", lo scrittore insegnante, i registri di classe e l'impegno pedagogico", editore Carocci.
Un viaggio ben documentato sul rapporto tra scrittura e insegnamento e sulle implicazioni ancora inesplorate che questo rapporto genera in ambito letterario. Una dolorosa riflessione tratta da "Il cavaliere e la morte" si trasforma in domanda attualissima: "Una scuola senza gioia e senza fantasia?"
Le memorie di una scuola piagata dalle fame e dal freddo, le aule devastate, la pena e l'oppressione nell'affrontare quel mondo con "Lo stesso animo dello zolfataro che scende nelle oscure gallerie" (da "Le parrocchie di Regalpetra).
E quel gua

Leggi tutto...

Bonus 600 euro, il nuovo decreto cambia le regole: domande da rifare, ecco i nuovi requisiti

Emergenza Covid-19 e Bonus 600 euro: modificati retroattivamente i requisiti dei professionisti
Fin qui, a parte qualche problema tecnico e di interpretazione, tutto è filato liscio. Sennonché con la recente pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23 recante "Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali" si è deciso di dare un'ulteriore "sforbiciata" retroattiva agli aventi diritto all'indennità prevista dall'art. 44 del #CuraItalia escludendo dal bonus 600 euro i titolari di trattamento pensionistico e gli iscritti alla Casse private non in via esclusiva.Leggi tutto...

OBBLIGO ATTIVITA’ DI ACCERTAMENTO E VERIFICA SOGGETTI POTENZIALMENTE ESPOSTI A CONTAGIO PER L’ATTIVAZIONE DEL PERIODO DI ISOLAMENTO

Il Sindaco Cateno De Luca- si evidenzia nella nota stampa- con ordinanza n. 74 di oggi, martedì 24 marzo, dispone: 1) a chiunque sia entrato in contatto con soggetto dichiarato positivo al contagio da COVID19 di eseguire le comunicazioni ai siti di cui all’Ordinanza Presidenziale n. 7 del 20 marzo 2020 e al dipartimento di Protezione Civile comunale all’indirizzo