Logo Sito New

Muore a 52 anni stroncato da un ictus Marco Trani, noto dj nazionale

E’ morto a 52 anni, stroncato da un ictus, Marco Trani, uno dei più noti dj italiani. Romano, inizia giovanissimo a collaborare in qualità di fonico e di speaker nelle prime radio private dell’etere capitolino.

 

Muove i primi passi come disc-jockey in varie discoteche dell’hinterland romano dove affina ulteriormente la tecnica di missaggio per poi diventare un punto di riferimento nelle discoteche più importanti.

E’ stato anche produttore discografico e dj-remixer per artisti quali Talk Talk, Amii Stewart, Blackbox, Linda Wesley, Mike Francis, Renato Zero, Tony Renis, Jovanotti, F.P.I. Project.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

  1. Video
  2. Foto