Logo Sito New

Scoperta discarica abusiva sul Torrente Trapani: due denunce

4e839d8bebcfb6e735f41e453b6b614b LIncresciosa scoperta quella fatta oggi dagli agenti del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Nella mattinata gli uomini del dipartimento hanno infatti posto sotto sequestro un'area del Torrente Trapani trasformata in discarica abusiva. I rifiuti presenti all'interno della zona non sono, per fortuna, pericolosi per la salute degli abitanti, si tratta unicamente di materiale edilizio smaltito in modo ovviamente illegale. Per evitare comunque qualsiasi eventuale riappropriazione della discarica, i sigilli del Corpo Forestale sono stati posti nel territorio interessato, al fine di scongiurare altri possibili atti criminali. Identificati e denunciati due elementi alla Procura della Repubblica: L. G. , di 32 anni, e L. A. , di 59 anni, entrambi di Messina, accusati di trasformazione urbanistica del territorio con occupazione di suolo pubblico ( dato che di demanio fluviale si tratta ) in zona sottoposta a vincolo amhientale ( il rischio idrogeologico, anche se non a livelli alti, è presente nell'area interessata ) . Del caso si stanno ora occupando la Procura della Repubblica e il Tribunale di Messina, i quali dovranno valutare la situazione.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto