Messina. Prova a colpire i Carabinieri con un paio di forbici: denunciato 39enne

Pubblicato Martedì, 25 Giugno 2013 10:31
Scritto da Redazione
Visite: 1902

alfa-159-carabinieriNella tarda mattinata di ieri i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno denunciato in stato di libertà un 39enne, ritenuto responsabile di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale e di lesioni personali.

I militari, su disposizione della Centrale Operativa si sono recati invia G. Pilli del capoluogo peloritano dove era stata segnalata una lite in famiglia.

Dopo avere raggiunto subito l'appartamento, i Carabinieri hanno notato un uomo di 39 anni in evidente stato di agitazione, il quale a seguito di un acceso diverbio con i propri familiari, dopo aver distrutto parte delle suppellettili della casa, ad un certo punto si è impossessato di un paio di forbici da sarto e ha tentato di colpire i Carabinieri.

Dopo una breve colluttazione con i militari, l’uomo è stato disarmato, bloccato ed affidato alle cure del 118.