Logo Sito New

MESSINA: Quartieri Sicuri. Controlli straordinari della Polizia di Stato in città

 

 

pollle4Ancora tre giorni dedicati all’intensificazione dei controlli straordinari del territorio in zona centro, villaggi CEP e UNRRA da parte della Polizia di Stato nell’ambito del progetto “Quartieri Sicuri”. 

Nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì scorsi i poliziotti delle Volanti, coadiuvati dal Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale, hanno proceduto all’identificazione di 232 persone ed al controllo di 381 veicoli. 19 i posti di controllo e numerose le sanzioni elevate al Codice della Strada con ritiro dei documenti e sequestro del mezzo. 6 i veicoli rubati rinvenuti.

Particolare attenzione al controllo di persone sottoposte a restrizione della libertà personale: 30 agli arresti domiciliari, 17 sottoposte a sorveglianza e 5 ad altre misure. Molte le perquisizioni personali.

Presente anche il personale specializzato della locale Squadra Amministrativa che ha sottoposto a controllo tre esercizi commerciali, in un caso, sanzionandone uno per il mancato rispetto della normativa relativa all’utilizzo dei videopoker.

Nell’ambito dei servizi straordinari, i poliziotti delle Volanti, nella giornata di ieri, hanno altresì sorpreso un parcheggiatore abusivo nei pressi della locale stazione ferroviaria (ad inizio settimana gli agenti ne avevano sorpreso un altro vicino l’ospedale Papardo). 

A seguito di quanto rilevato dai poliziotti, la Divisione Anticrimine della Questura di Messina ha emesso nei confronti del parcheggiatore foglio di via obbligatorio. Inoltre, come nel caso precedente, all’uomo è stata elevata sanzione per violazione al Codice della Strada pari a euro 1.000 e sequestrato il provento dell’attività illecita.

Ed ancora denunciato in stato di libertà di un cittadino extracomunitario per il reato di furto con strappo ai danni di una donna alla quale veniva restituita la refurtiva recuperata dai poliziotti; eseguita, in ultimo, la misura cautelare di divieto di avvicinamento e comunicazione per maltrattamenti in famiglia. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto