Logo Sito New

77enne muore e rimane due giorni in casa, la famiglia senza soldi per il funerale

funeraleUna triste storia è stata registrata nel messinese, e al centro della terribile vicenda vi è la povertà. Una donna di 77 anni è deceduta due giorni fa nella sua abitazione di Via Piave, a causa di un malore: i familiari, non avendo il denaro necessario per organizzare le onoranze funebri da riservare all'anziana, hanno lasciato il cadavere per due giorni nella stessa casa dove questa aveva esalato l'anima, collocandola nel suo letto. La famiglia, cercando un'ovvia soluzione, si è rivolta quindi al servizio del 118 e alla Guardia Medica, ma questi enti non hanno potuto aiutare i parenti, i quali sono stati invitati a chiamare il medico di famiglia, il quale era purtroppo fuori città, di conseguenza il cadavere della 77enne è rimasto in casa, in balia delle alte temperature registrate in questi giorni. La situazione è diventata meno nera solo nelle ultime ore: i vicini di casa hanno allertato la Polizia Municipale, il Comandante Calogero Ferlisi ha quindi inviato sul luogo dell'accaduto gli agenti del Nucleo Decoro, i quali hanno fatto scattare le operazioni previste in questi casi. E' stato avvertito di tutto anche il Sindaco Accorinti e nella tarda mattinata un carro funebre ha finalmente portato via dalla casa il corpo dell'anziana donna. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

cincotta2

  1. Video
  2. Foto