Logo Sito New

MESSINA:Resistenza a Pubblico Ufficiale e trasporto in concorso di sostanza stupefacente, due arresti

duearrMovimentato pomeriggio quello appena trascorso nella zona Sud di Messina. In particolare intorno alle 16 di ieri, una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Messina sud, impegnata in un servizio di controllo, mentre percorreva una via del quartiere di Santa Lucia sopra Contesse di Messina intercettava un’autovettura sospetta con a bordo tre soggetti. 

I militari, decidevano immediatamente di fermare il mezzo e procedere così al controllo dei suoi occupanti. L’autovettura però non ottemperava al

Leggi tutto...

Faceva spola da Terme a Milazzo: Bus scuola in sovraccarico e non autorizzato. La Polizia procede al fermo del mezzo

 

 

polizibarFaceva la spola da Terme Vigliatore sino a Milazzo, passando per Barcellona Pozzo di Gotto. Sono stati i poliziotti del Distaccamento Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto a sottoporre a controllo il pullman adibito a scuolabus, di proprietà di una ditta di noleggio, che trasportava gli studenti presso i diversi istituti scolastici lungo il percorso.

Gli accertamenti effettuati dai poliziotti hanno evidenziato che il mezzo era privo delle autorizzazioni necessa

Leggi tutto...

BARCELLONA: Marijuana nella cappa della cucina, un arresto

arrszConiglio Marco, nato a Priolo Gargallo, 37 anni, aveva infilato la marijuana in sacchetti comunemente utilizzati per surgelare gli alimenti e poi li aveva nascosti nella cappa della cucina di casa. 

I poliziotti del Commissariato di P.S. di Barcellona Pozzo di Gotto li hanno trovati all’interno del filtro della cappa. Cinque sacchetti per un totale di 542 grammi di sostanza stupefacente.

Il trentasettenne, con precedenti specifici per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanza stupefacente, detenzione di sostanza stupefacente e spaccio, in atto sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, è stato arrestato e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, trasferito presso la casa circon

Leggi tutto...

Truffa nei finanziamenti per l' agricoltura in provincia di Messina

finanza1I finanzieri della Tenenza di Sant’Agata di Militello (Me), nel corso di approfondite indagini svolte nel settore delle indebite percezioni dei finanziamenti agricoli erogati con fondi pubblici europei, hanno sottoposto a sequestro, nelle scorse settimane, beni immobili e somme di denaro tra conti correnti e titoli, per un valore complessivo di centoseimila euro, denunciando all’autorità giudiziaria due titolari di altrettante aziende agricole di Capizzi (Me).

I controlli eseguiti dalle Fiamme Gialle hanno avuto origine da autonome attività di controllo che riguardavano una serie di imprese beneficiarie di finanziamenti comunitari operanti nella zona nebroidea.

In particolare, l’attenzione degl

Leggi tutto...

Barcellona Pozzo di Gotto: cinque "falsi invalidi" accusati di truffa

 

bartruLa Guardia di Finanza ha individuato e denunciato a Barcellona Pozzo di Gotto (Me) cinque "falsi invalidi" accusati di truffa. Avrebbero dichiarato un falso stato di cecità, al fine di percepire indebitamente nel tempo oltre seicentomila euro tra pensioni di inabilità e indennità di accompagnamento. Le Fiamme Gialle hanno ripreso i cinque mentre girovagavano tra le vie di Barcellona Pozzo di Gotto schivando, nel traffico cittadino, ostacoli e auto in transito e in sosta, scegliendo prodotti tra gli scaffali dei supermercati e, in un caso, giocando anche alle slot-machine. Quattro dei cinque indagati sono uomini di età compresa tra i 40 e i 60 anni che, sulla carta, figuravano come "non vedenti assoluti", mentre una quin

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto