Logo Sito New

Rintracciato dalla Polizia di Stato alle Canarie. Sulle sue tracce da mesi i poliziotti del Commissariato di Barcellona P.G

 

pol33E’ terminata ieri mattina la fuga del ricercato D’ALLURA Antonino, originario di Barcellona Pozzo di Gotto, 25 anni, sulle cui tracce la Polizia di Stato era ormai da mesi. E’ stato arrestato sull’isola di Tenerife, Canarie, su esatta indicazione del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto dalla polizia spagnola, dopo un lungo e capillare lavoro d’indagine diretto dal Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Barcellona P.G., dott. Emanuele Crescenti e dal Sostituto Procuratore della Repubblica dott. Matteo De Micheli. 

Il venticinquenne si era dato alla macch

Leggi tutto...

SPADAFORA: Trovato il corpo di una donna in spiaggia senza vita

spadaspiaTrovato qesta mattina il corpo senza vita di una donna apparentemente di età compresa tra i 25 e i 35 anni, sulla spiaggia di Spadafora, sulla costa tirrenica del Messinese adagiato tra due imbarcazioni. I carabinieri non hanno trovato documenti e non si conosce ancora l'identità della donna.

Violenza sulla madre da 7 mesi, arrestato dalla Polizia

 

polizia-volante-autoUn incubo durato 7 lunghi mesi e terminato nella serata di ieri quando il coraggio prevale sul silenzio. Una triste storia di Leggi tutto...

Stalking nei confronti dell’ex compagna, i Carabinieri di Barcellona arrestano un 37enne

 

carabinbieri8Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 37enne barcellonese accusato di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna. 

La misura cautelare scaturisce dalle attività investigative condotte dai militari del Nucleo Operativo di concerto con il personale specializzato impiegato nella Task Force istituita a livello provinciale per reprimere i reati commessi ai danni delle fasce deboli che hanno consentito di accertare

Leggi tutto...

BARCELLONA: provvedimento restrittivo in carcere a carico di un 20enne

carab666I Carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito un provvedimento restrittivo in carcere a carico di FOTI Pietro, 20enne, di Barcellona P.G., in aggravamento alla misura cautelare degli arresti domiciliari cui era in atto sottoposto.

L’accusa mossa a suo carico, con la prima misura eseguita il 5 maggio scorso, da parte della Procura della Repubblica di Barcellona P.G., al cui vertice vi è il Dott. Emanuele Crescenti, è quella di lesioni personali, violenza privata ed omissione di soccorso.

I fatti risalgono alla notte dell’8 aprile u.s., quando in una stradina isolata di Barcellona Pozzo di Gotto, nei pressi della “ex pescheria”, luogo di ritrovo serale e notturno, l’arrestato, per futil

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto