Logo Sito New

Messina: sospensione dell’ attività a causa di pessime condizioni igieniche per un forno

 

polizia222Gli agenti delle Volanti, nell’ambito di servizi finalizzati a controlli amministrativi sulle attività commerciali, in collaborazione con il personale della Polizia Municipale sezione Annona e i tecnici della prevenzione del SIAN - A.S.P.,ha effettuato alcuni sopralluoghi nella zona centrale di Messina.

Sottoposto a controllo il panificio “Il Fornarino”, sito in via Tommaso Cannizzaro, dove sono state accertate diverse violazioni sotto il profilo amministrativo e sanitario.

Le pessime condizioni igieniche dell’esercizio hanno determinato il provvedimento di sospensione dell’attività adottato dall’Azienda Sanitari

Leggi tutto...

NEBRODI: fondi europei, Blitz tra Palermo e Messina, 12 arresti

finanzaErano riusciti a truffare centinaia di migliaia di euro di fondi europei. Boss e imprenditori agricoli insieme attorno ai terreni del parco delle Madonie e quello dei Nebrodi. I magistrati della procura di Caltanissetta e i finanzieri del Gico nisseno hanno scoperto una maxi truffa sui fondi europei, sono dodici le misure cautelari emesse dal gip: fra Enna, Messina e Palermo. Nella provincia del capoluogo siciliano il blitz dei nuclei di polizia economico finanziaria

Leggi tutto...

Bullismo: ragazzino preso di mira dai suoi coetanei. La Polizia ricostruisce la vicenda

 

polizia222L’episodio risale al 2018 e la vittima è un ragazzino preso di mira dai suoi coetanei. I genitori del giovane, stante la gravità dei fatti, avevanodeciso di chiedere aiuto alla Polizia di Stato. Lesuccessive indagini, svolte dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Capo d’Orlando e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Messina,hanno consentito di ricostruire l’accaduto: l’adolescente era stato costretto a denudarsi, ripreso con il cellulare e il relativo video era poi stato diffuso tramite WhatsApp. Le testimonianze raccolte e

Leggi tutto...

VILLAFRANCA: tentato furto aggravato, due arresti e un minorenne denunciato

 

carabinieri-112Nel tardo pomeriggio di Venerdì 17, i Carabinieri della Stazione di Villafranca Tirrena,hanno arrestato due giovani e denunciato un minore in stato di libertà, tutti ritenuti responsabili di tentato furto aggravato in un capannone.

Nel corso di un servizio perlustrativo i Militari dell’Arma, a seguito di una segnalazione ricevuta da un privato cittadino che riferiva di aver notato alcune persone entrare, con fare sospetto, in un capannone della via Marina di Villafranca Tirrena, si recavano nel luogo segnalato sorprendendo tre giovani all’int

Leggi tutto...

Milazzese nascondeva nel suo negozio 6 dosi di sostanza stupefacente, arrestato

CARA2Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), hanno arrestato in flagranza di reato, C.C., 56enne milazzese, ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato una perquisizione nell’esercizio commerciale gestito dal 56enne, sito in Milazzo ed attivo nel settore dei prodotti per animali, rinvenendo,abilmente occultate all’interno di un cassetto del bancone di vendita n. 6 dosi di sostanza stupefacente del tipo&n

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto