Logo Sito New

MESSINA: Armi e munizioni rinvenute sulla spiaggia dai Carabinieri

armmes Era da poco iniziato la mattina quando i militari, impegnati in un controllo svolto nelle zone periferiche della città e lungo i litorali, rinvenivano a Messina in località Mortelle nell’arenile adiacente un lido, una busta di plastica parzialmente occultata sotto la sabbia. I Carabinieri procedevano al controllo e si accorgevano che la busta conteneva un piccolo ma efficiente “arsenale”, magari non costituito da arma da guerra, ma certamente in grado, nella mani di malintenzionati, di cagionare seri danni o essere impiegate in rapine, ipotesi non remota soprattutto co

Leggi tutto...

Messina. Due arresti dei Carabinieri in zona sud

car1Nel tardo pomeriggio di martedì 13 dicembre 2016, durante un servizio di controllo del territorio, una pattuglia dei carabinieri della Stazione di Bordonaro ha tratto in arresto Pietro STURNIOLO, pregiudicato messinese classe 1962, sorpreso al di fuori della propria abitazione nonostante fosse sottoposto al regime della detenzione domiciliare.

L’uomo, detenuto presso il proprio domicilio dal giugno di quest’anno per reati in materia di armi e stupefacenti, si stava aggirando a piedi per le vie del villaggio Aldisio, incurante della pena da scontare in casa. L’evaso non aveva però fatto i conti con gli occhi attenti dei militari dell’Arma, ai q

Leggi tutto...

Truffa dello specchietto. La Polizia arresta i responsabili

1 specchiettoAvevano appena messo a segno la cosiddetta “truffa dello specchietto” ai danni di un automobilista lungo la via Consolare Pompea, altezza villaggio Paradiso. RESTIVO Michele, nato a Prato e RESTIVO Angela, originaria di Partinico, trentenni, entrambi residenti ad Adrano, già conosciuti alle forze di polizia per reati specifici e per essersi già resi protagonisti di truffe similari, ieri mattina, intorno a mezzogiorno,hanno simulato un piccolo incidente e il danno ad uno degli specchietti retrovisori riuscendo così a farsi consegnare la somma di 45 euro dal malcapitato.

I poliziotti delle Volanti presenti in zona, allertati da un cittadino, hann

Leggi tutto...

Morto a causa di un incidente stradale 51enne messinese

incidautMorto ieri mattina a causa di un incidente stradale intorno alle 8 del mattino, nell' autostrada A1 Milano-Napoli, Gaetano Santapaola, messinese di 51 anni, residente a Bordonaro. L' uomo era alla guida di una "Kia Sportage" insieme ad altri due messinesi rimasti feriti gravemente. Al momento non chiara la dinamica dell' incidente, tutti e tre sono stati estratti dai vigili del fuoco dalle lamiere del Suv, sul posto l' elisoccorso del 118.

Sicurezza stradale. Controlli specifici sui mezzi destinati al trasporto di pendolari e studenti

stradale 1 dicembre 2016Proseguono i controlli specifici della Polizia Stradale sui veicoli destinati al trasporto pubblico. Nei giorni scorsi, l’attività della Polizia Stradale si è concentrata infatti sui veicoli destinati al trasporto di persone, mezzi pubblici utilizzati principalmente da pendolari e studenti, allo scopo di garantirne sicurezza ed efficienza.

I più recenti controlli sono stati effettuati con l’ausilio specializzato di personale tecnico della motorizzazione civile  e con l’utilizzo del “centro mobile di revisione”, un complesso veicolare dotato di una strumentazione sofisticata.

Su 15 veicoli controllati sono state accertate 14 violazioni al

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto