Logo Sito New

Casello di Villafranca: sequestrati 300 chili di pesce

Polizia-Stradale-23Nei giorni scorsi, personale della Polizia Stradale del Distaccamento di Barcellona P.G.,congiuntamente a personale dipendente della Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Milazzo,durante un’attività di vigilanza e controllo sulla filiera commerciale, hanno rinvenuto, all’interno di due furgoni, presso il casello autostradale di Villafranca Tirrena, più di 300 chili di prodotto ittico di varie specie. Gamberoni, ricciole e triglie erano custodite in cassette all’interno dei furgoni, destinati ad esercizi commerciali della provincia messinese. 

Il prodotto, sottoposto a visita da parte del serv

Leggi tutto...

Montalbano Elicona, arrestato 78enne per atti persecutori

 

carab-barcellonaIl provvedimento cautelare è stato emesso dal Tribunale del Riesame di Messina, su richiesta della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, diretta dal Procuratore Capo Dr. Emanuele Crescenti, e scaturisce da un’indagine, coordinata dal Sostituto Procuratore Dr.ssa Sarah Caiazzo, condotta  dai Carabinieri di Montalbano Elicona , con il supporto della “task force” specializzata, costituita a livello provinciale, per il contrasto alle “violenze di genere”. I militari hanno accertato reiterate vessazioni, compiute

Leggi tutto...

Milazzo: controlli all’ esterno degli edifici scolastici, denunciato 17enne per detenzione ai fini di spaccio

CARA2Nell’ambito dei controlli eseguiti quotidianamente all’esterno degli edificiscolastici, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Milazzo hanno denunciato un 17enne per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

Nella mattinata di ieri, nei pressi di un istituto scolastico superiore del centro mamertino, i militari hanno proceduto al controllo di quattro minori, uno dei quali è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish suddiviso in 9 dosi. Si è proceduto, pertanto, ad estendere i controlli anche all’abitazione del giovane ove, a seguito della perquisizione domiciliare,&

Leggi tutto...

Illecita percezione di contributi nel settore della politica agricola, due arresti in provincia di Messina

finanzaNella prima mattinata, i Finanzieri del Comando Provinciale di Messina ed i Carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare di Messina hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina, Dott.ssa Maria MILITELLO, nei confronti di due coniugi (C.L.G. e S.A.) resisi responsabili, per il tramite di una ditta individuale ed una società in accomandita semplice, di plurime condotte illecite finalizzate all’illecita percezione di contributi nel settore della politica agricola comune.

Le indagini hanno consentito di accertare che gli indagati hanno dichiarato falsamente la proprietà

Leggi tutto...

TAORMINA: 64enne riconosciuto colpevole e condannato per il reato di tentato omicidio

Caserma-Carabinieri-TaorminaNella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Taormina hanno arrestato, il 64enne P.G., in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina il quale deve espiare una pena di 6 anni e 10 mesi di reclusione con l’aggiunta dell’interdizione legale e dai pubblici uffici durante la pena, poiché riconosciuto colpevole e condannato per i reati di tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia e lesioni commessi nei confronti della moglie a partire dal 2001 e sino al 2016.

P.G. era stata arrestato nel luglio del 2016 dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Taormina con l’accusa di tentato omicidio nei confronti della mo

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto