Logo Sito New

Omicidio Scipilliti: disposta la custodia cautelare in carcere per entrambi i presunti autori

 

omic1omowNella tarda mattinata odierna, i Carabinieri di Messina Sud hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di “custodia cautelare in carcere”, emessa dal GIP del Tribunale di Messina, nei confronti di CAMINITI Fortunata, pregiudicata messinese classe 1969 e CECCIO Fabrizio, pluripregiudicato messinese classe 1972, ritenuti responsabili – in concorso – dell’omicidio del Vigile del Fuoco SCIPILLITI Roberto e dell’occultamento del suo cadavere.

Il provvedimento, richiesto dalla Procura ed emesso in sede di convalida del “fermo di indiziato di delitto” già eseguito dai Carabinieri mercoledì scorso nei confronti della donna, ripercorre la ricostruzione fatta dagli inquirenti in

Leggi tutto...

Controllo del territorio da parte dei Carabinieri nella jonica, 5 arresti

CAR5Effettuato un servizio di controllo del territorio nei comuni di Santa Teresa, Furci Siculo, Limina, Savoca e Giardini Naxos. 

L’operazione iniziata alle prime luci dell’alba e coadiuvata dalle unità cinofile di Nicolosi per cui il servizio ha visto impegnati oltre 20 militari ha porta

Leggi tutto...

4 kg di marijuana nel bagagliaio: arrestato pensionato

sostanza sequestrataNei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti Romana Francesco, classe ’46. Fermato durante un normale servizio di controllo del territorio, il pensionato di Roccalumera si è mostrato particolarmente ansioso di congedarsi dai militari che, insospettiti, hanno approfondito il controllo. L’anziano, prima ancora che venisse aperto il bagliaiaio dell’autovettura su cui viaggiava, ha confessato di trasportare dello stupefacente. All’interno di una busta del supermercato, nascosta nel vano  devoluto ad alloggiare la ruota di

Leggi tutto...

Messina: evaso dagli arresti domiciliari e ricercato, Vincenzo BURRASCANO arrestato dai carabinieri

 

evas1Nella tarda mattinata di sabato 21 gennaio 2017, i Carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno tratto in arresto Vincenzo BURRASCANO, pregiudicato messinese classe 1995, resosi latitante dopo essere evaso dalla comunità “Casa dei Giovani” di Bagheria (PA), ove lo stesso era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per diversi reati, tra cui furto in abitazione e rapina aggravata. Il giovane, attivamente ricercato, a seguito dell’evasione era stato colpito da due distinte ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse rispettivamente dalla Corte d’Appello e dal GIP del Tribunale di Messina.

Il ragazzo è stato individuato a conclusione di un’intensa attività di ricerca, avviata e mai interrotta

Leggi tutto...

Messina: tre arresti dei carabinieri per associazione a delinquere ed estorsione

wqeweewwNei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Messina Tremestieri hanno arrestato Vittorio CONTIGUGLIA (originario di Ucria, classe 1964, pluripregiudicato per rapina, associazione di tipo mafioso, omicidio, furto, estorsione e porto abusivo e detenzione armi classe 1964) e Paolo DE DOMENICO (messinese, classe 1969), colpiti da ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

Il CONTIGUGLIA è tenuto ad espiare una pena di anni 4 e mesi 5 e giorni 20 di reclusione, mentre il DE DOMENICO dovrà scontare anni 1, mesi 5 e giorni 8 di reclusione, poiché riconosciuti colpevoli – insieme ad un terzo complice

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto