Logo Sito New

Messina: tre arresti dei carabinieri per associazione a delinquere ed estorsione

wqeweewwNei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Messina Tremestieri hanno arrestato Vittorio CONTIGUGLIA (originario di Ucria, classe 1964, pluripregiudicato per rapina, associazione di tipo mafioso, omicidio, furto, estorsione e porto abusivo e detenzione armi classe 1964) e Paolo DE DOMENICO (messinese, classe 1969), colpiti da ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

Il CONTIGUGLIA è tenuto ad espiare una pena di anni 4 e mesi 5 e giorni 20 di reclusione, mentre il DE DOMENICO dovrà scontare anni 1, mesi 5 e giorni 8 di reclusione, poiché riconosciuti colpevoli – insieme ad un terzo complice

Leggi tutto...

Bici rubata in vendita sul web. La Polizia trova e denuncia il ricettatore

bici 19 gennaioLa segnalazione è arrivata dal proprietario della bici elettrica che gli avevano rubato a ottobre nell’androne di casa. L’aveva notata su un noto sito e-commerce in vendita per 1.000 euro e aveva subito sospettato che potesse essere la sua.

I poliziotti delle Volanti a cui ha chiesto aiuto hanno dato conferma ai suoi dubbi. Sono infatti riusciti a risalire all’inserzionista, messinese, 25 anni, personaggio noto alle forze di polizia per reati quali furto e ricettazione.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso il rinvenimento della bici che l’inserzionista teneva in giardino e a cui era stato abraso il numero di matricola. Del libr

Leggi tutto...

Droga e banconote false, un arresto

 

sdsOrdine di carcerazione eseguito ieri dai poliziotti della Squadra Mobile a carico di ARENA Giovanni, 64 anni, messinese. L’uomo dovrà espiare una pena di 10 anni, 10 mesi e 12 giorni di reclusione. Associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, falsificazione e vendita di banconote false i reati contestati nell’ambito dell’operazione di polizia “Carmen” risalente al 2009.

Spaccia erba a Piazza Cairoli. La Polizia denuncia 18enne messinese

droga sequestrata 19 gennaioSpacciava marijuana da una panchina di Piazza Cairoli. Diciotto anni, messinese, con precedenti, aveva nascosto le singole dosi in una cassetta di derivazione della linea telefonica da cui, di volta in volta, le andava prendendo quando i “clienti” lo avvicinavano.

I poliziotti delle Volanti hanno trovato e sequestrato 15 grammi di sostanza stupefacente risultata alle analisi del locale Gabinetto di Polizia Scientifica un derivato della canapa indiana. 11 singole dosi pronte ad essere smerciate e confezionate con materiale trovato successivamente dai poliziotti nella camera da letto del giovane spacciatore: 2 bilancini di precisio

Leggi tutto...

Telecamere per eludere i controlli delle Forze dell’Ordine. La Polizia arresta per evasione messinese

 

arres6Lo hanno arrestato ieri pomeriggio, intorno alle 18.00, per il reato di evasione. I poliziotti delle Volanti lo hanno sorpreso in un garage intento a foderare un sedile per motociclo. Bombaci Carmelo, messinese, 35 anni, era sottoposto al regime degli arresti domiciliari dal maggio scorso, quando fu arrestato insieme ad altre 34 persone, tra cui 26 raggiunte da ordine di custodia cautelare in carcere e 8 sottoposte agli arresti domiciliari, nell’ambito dell’operazione Matassa, vasta oper

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto