Logo Sito New

Messina. Voleva rubare un profumo: arrestato 39enne

alfa-159-carabinieriI Carabinieri della Compagnia di Messina Centro hanno arrestato un 39enne, che era stato sorpreso da un addetto alla sicurezza mentre cercava di impossessarsi di un profumo all'interno di un noto esercizio commerciale del centro città.

L'uomo, nel tentativo di darsi alla fuga, ha aggredito, scaraventandolo a terra, l’addetto alla sicurezza che era intervenuto nel tentativo di bloccarlo.

I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato e blocc

Leggi tutto...

Messina. Evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale: arrestato 52enne

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno assicurato alla giustizia un pregiudicato 52enne, accusato dei reati di evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I militari, a seguito della richiesta di intervento per una lite in corso in via Livatino, hanno notato sul posto la presenza di un uomo che inveiva all’indirizzo di altri passanti.

Avendo riconosciuto il 52enne in Leggi tutto...

Fuggono ai controlli, speronano una volante e spintonano gli agenti: La Polizia arresta due messinesi

turiano-di-pietroNel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti delle Volanti hanno tratto in arresto Nunzio Di Pietro, pregiudicato 40enne e Francesco Turiano, 28enne pluripregiudicato, entrambi messinesi, al momento sottoposto al regime di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.

I due sono responsabili dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Inoltre il primo è stato anche deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza e con patente revoca

Leggi tutto...

Messina. Resta in carcere ladro seriale e ricettatore

musarra santino copiaIeri pomeriggio, la Squadra Mobile ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di Santino Musarra, trentunenne messinese, pluripregiudicato, in atto detenuto a Gazzi.

L’uomo è ritenuto responsabile di furto aggravato, ricettazione, nonché violenza e minacce a pubblico ufficiale, reati commessi lo scorso febbraio quando lo stesso ha ammesso di aver trafugato un’automobile lungo la via Nazionale di Spadafora, rinvenuta dagli agenti della Sezione di Poliz

Leggi tutto...

Estorsione e spaccio: in manette 16 persone - VIDEO

16arresti-estorsione

Il ritrovamento di una bottiglia incendiaria e di un accendino su una macchina operatrice in un cantiere edile a Itala, nei pressi di Messina, hanno dato il via alle indagini dei carabinieri che si sono concluse stamattina con sedici arresti, nove in carcere e sette ai domiciliari. Veniva imposto il 'pizzo' pure sui lavori di risanamento a Scaletta Zanclea dopo la catastrofica alluvione del 2009.
 
In particolare, e' stato scoperto un tentativo di estorsione ai danni di un'impresa edile che si era aggiudicata lavori di urbanizzazione per conto del Comune di Italia, e alla quale erano state chieste assunzioni

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto