Logo Sito New

Messina. Rapinata una banca in centro

baprIeri mattina, un malvivente non ancora riconosciuto ha fatto irruzione nella Banca Agricola Popolare di Ragusa, situata in via Cesare Battisti, minacciando gli addetti allo sportello. L'uomo si è fatto consegnare il denaro custodito nelle casse, che a quanto pare ammonta a circa 7 mila euro.

Successivamente è fuggito, facendo perdere le tracce. Dalla banca è stato lanciato l’allarme alle forze dell’ordine e sul posto sono state inviate alcune pattuglie della polizia. Di fondamentale importanza potrebbero essere le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza.

Muro San Filippo. Gara posticipata a giovedì 18

muro-s-filippoE' stata rinviata a giovedì 18, alle ore 10, nei locali del Dipartimento urbanizzazioni primarie e secondarie, indagini geognostiche ed arredo urbano, la gara per l'intervento di ricostruzione e consolidamento del muro di sottoscarpa della strada di servizio dello stadio San Filippo, il cui responsabile del procedimento è l'ing. Antonio Amato. Il rinvio si è reso necessario in attesa di ricevere i Durc, richiesti d'ufficio, delle 189 ditte partecipanti. L’appalto, per un importo complessivo, compresi gli oneri per la sicurezza, di 684.000 euro, prevede la ricostruzione della parte in elevazione del concio su pali, il ripristino dei manufatti danneggiati, la messa in sic

Leggi tutto...

Messina, due 49enni arrestati dai Carabinieri in esecuzione di distinti provvedimenti di carcerazione.

carab1Nella giornata di ieri  i militari della Stazione Carabinieri di Messina Tremestieri hanno dato esecuzione a due distinti provvedimenti di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

A finire in manette, dapprima, CURRERI Giovanni, nato a Messina, cl. 1964, già noto alle Forze dell’Ordine, ed in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Leggi tutto...

Lastre d'acciaio per riparare buca a Provinciale: disagi per i cittadini

buca in stradaVari eventi comici e allo stesso tempo vergognosi hanno  caratterizzato uno degli snodi stradali portanti di Messina. Da circa 10 giorni, l'asfalto di una arteria di Provinciale, presenta una buca abbastanza profonda e, quindi, pericolosa: il problema però è la modalità con la quale è stata "rattoppata". La buca infatti non è stata riempita di mastice, bensì coperta con tre lastre d'acciaio, incastrate in maniera tale da poter permettere alle auto di transitare. Il disagio acustico rilevato dagli abitanti della zona è evidente. Per risolvere la questione ed evitare che il rumore diventasse insopportabile, è stata posta una recinzione. Ma, la notte scorsa, un vei

Leggi tutto...

Messina, la Polizia arresta due ladri di scooter

Polizia-di-stato-ruoliSaranno giudicati stamani con rito direttissimo i due giovani messinesi, pluripregiudicati, arrestati ieri, alle 12.30 circa, dagli agenti delle volanti per il reato di furto aggravato in concorso.
Trattasi di Siani Giuseppe di anni 18 e Interlando Alessandro, di anni 19. Sorpresi dagli agenti impegnati nel controllo del territorio, a bordo di due scooter lungo il viale Principe Umberto. Notati i poliziotti, il diciannovenne ha tentato la fuga a bordo del suo scooter, ma  riconosciuto dagli agenti come persona nota alle forze all’ordine, è stato raggiunto poco dopo presso la sua abitazione. L’altro, quando è stato bloccato ha ammesso la provenienza furtiv

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto