pegaso 712x90

Logo Sito New

False perizie per aiutare boss mafioso: indagati l'avv. Traclò e due psichiatri

tribunale-messina-624x300Una maxi inchiesta della Squadra Mobile sembra aver svelato delle false perizie psichiatriche stilate a favore dei Boss Lillo Campagna e Nino Trovato, per ottenerne la scarcerazione. L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore della DDA Giuseppe Verzera, avrebbe infatti fatto trapelare dei presunti favoreggiamenti nei confronti del Clan di Mangialupi: 3 dei 5 avvisi di chiusura delle indagini hanno raggiunto inoltre un noto penalista messinese e due psichiatri del tribunale. Si tratta rispettivamente di Francesco Traclò, 73 anni, e di Marina Martina, 54 anni, e Giuseppe Dattola, 56 anni; il provvedimento ha riguardato anche il Boss Nino

Leggi tutto...

Rinviato a giudizio finto finanziere: tentò di abusare di una donna

tribunale-messina-c2a9-sostine-cannataIl gup Antonino Genovese ha stabilito il rinvio a giudizio per un tentativo di violenza sessuale operato da un 58enne (A.M.) che, fingendosi finanziere, ha provato ad approfittare di una donna debole e sola.

Il processo inizierà il prossimo 16 ottobre davanti ai giudici della prima sezione penale del tribunale. Dopo un primo rifiuto, l'uomo avrebbe minacciato la vittima di farle togliere l’affidamento della figlia (disabile), ma non si sarebbe fermato qui. Il 58enne è infatti accusato anche di minacce e atti osceni. L’uomo, nel maggio del 2011, le aveva fatto credere di essere un finanziere, di essere i

Leggi tutto...

Vara 2013. Tavolo tecnico oggi a Palazzo Zanca

vara-tavolo-tecnicoSi è svolto stamani a palazzo Zanca un tavolo tecnico, indetto dall'assessore alla cultura, Sergio Todesco, per l'organizzazione e la programmazione dell'edizione 2013 della Vara. Alla riunione hanno partecipato, tra gli altri, il comandante del Corpo della Polizia municipale, Calogero Ferlisi; i dirigenti, dell'area coordinamento dipartimenti tecnici, Antonio Amato; del dipartimento manutenzione ordinaria e straordinaria, Maria Canale; del dipartimento protezione civile, Francesco Ajello; del dipartimento cultura, Salvatore De Francesco; alcuni componenti del disciolto Comitato Vara; l'arch. Nino Principato, designato dall'assessore Todesco quale proprio tec

Leggi tutto...

Bambino morso da una zecca, abitanti di Maregrosso in rivolta

"La salute prima di tutto" si dice spesso, e di certo mai proverbio popolare fu più azzeccato per esprimere il totale dissenso degli abitanti della zona di Maregrosso. Da alcuni mesi infatti nel quartiere è presente una parte di terreno recintato contenente rifiuti e carcasse di animali, i quali a loro volta portano verso il tumulo topi ed insetti vari. Un pericolo ben visibile, che nella giornata di ieri ha dato, purtroppo, motivo di discussione: un bambino di 11 anni è stato morso da una zecca, il fanciullino è ovviamente finito in ospedale. In segno di rivolta, gli abitanti del rione ieri erano già insorti, per così dire, nella zona di Cannamele, posta esattamente tra Via San Cosimo e Via Roosevelt, poco vicino a Maregrosso, appunto. Oggi però i cittadini hanno alzato decisame

Leggi tutto...

Abusi sessuali su minore: rinviato a giudizio 49enne

piscina-copertaIl gup Antonino Genovese ha rinviato a giudizio un addetto alle pulizie 49enne, accusato di aver compiuto abusi sessuali su un bimbo che tra il 2010 e il 2011 aveva frequentato i corsi di nuoto alla Cittadella universitaria dell’Annunziata.

La storia venne drammaticamente scoperta nel gennaio di due anni fa, quando il piccolo raccontò alla madre i ripetuti episodi di violenza di cui era stato vittima.

cincotta2

  1. Video
  2. Foto