Logo Sito New

Merì, gravi reati verso la ex compagna. Arrestato 36enne

 

car1Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Merì hanno eseguito un provvedimento restrittivo a carico diD.A., 36 enne, per gravi reati nei confronti della ex compagna (incendio, tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali), in ottemperanza all’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Barcellona su richiesta della locale Procura della Repubblica diretta dal Procuratore Capo Dr. Emanuele Crescenti.

Il provvedimento cautelare scaturisce dagli esiti delle indagini condotte dai militari della Stazione di Merì che, accertavano r

Leggi tutto...

Detenzione ai fini di spaccio, denunciato giovane milazzese

CARA2I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno denunciato un giovane 24enne residente a Milazzo in quanto ritenutoresponsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane a seguito di mirata perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di circa gr. 10 circa di sostanza stupefacente del tipo marijuana e materiale per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro.

Infine, sempre nella mattinata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Milazzo, ed in particolare quelli della Stazione di San Filippo del Mela, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della

Leggi tutto...

EOLIE. Ritrovato il cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione

Lip3Ritrovato il cadavere di una donna tra i 35 - 40 anni in avanzato stato di decomposizione, nella spiaggia di Quattrocchi a Lipari.  
Grazie ad una segnalazione  giunta alla sala operativa del Circomare - Guardia Costiera di Lipari, sul posto per il recupero sono giunti i mezzi dell'Ufficio marittimo e i vigili del fuoco al comando di Sergio Strano.  

La donna  di carnagione chiara indossava  dei pantaloni a pois con una giacca a vento scura, degli stivaletti in pelle ed un giubbotto di galleggiamento. Sono in corso indagini per risalire all'identità della vittima. Il tenente di vascello dell'Ufficio Circondario marittimo di Lipari, Paolo Margadonna, si è subito messo in contatto con le

Leggi tutto...

MESSINA: Crash trapping. Manomettevano sportelli bancomat in città, arrestati

 

pol20188Si chiama “crash trapping” ed è il sistema con cui è possibile manomettere gli sportelli ATM di istituti bancari e uffici postali inserendo nella fessura da cui viene erogato il denaro un attrezzo metallico a forma di forchetta. La “forchetta” blocca il passaggio del denaro subito recuperato dal malvivente non appena l’ignara vittima si allontana. 

Con questo sistema i cittadini di nazionalità rumena, PUNICA Adrian, 27 anni e CONSTANTIN Claudio Viorel, 21 anni, hanno manomesso 5 sportelli bancomat, riuscendo in due episodi nel loro intento. 

L’attiv

Leggi tutto...

Evade dagli arresti domiciliari per raggiungere la compagna in Provincia di Caltanissetta

 

 

carab55Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Radiomobile di Barcellona e della Stazione di Santa Lucia del Mela hanno arrestato il cittadino rumeno CIMPOESU Vasile Constantin, 26 enne, per il reato di evasione.  

Il giovane si era allontanato nella tarda serata di giovedì dalla propria abitazione di Santa Lucia del Mela (ME) ove era ristretto agli arresti domiciliari per gravi reati contro la persona (sequestro e lesioni personali). 

Le attivit

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto