Logo Sito New

Taormina. Un arresto per omicidio stradale

carabinieriAlle prime luci dell’alba i Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 26enne, A.C. di Piedimonte Etneo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile dei reati di omicidio stradale pluriaggravato, lesioni stradali pluriaggravate e calunnia.
Il provvedimento cautelare si basa sulle risultanze acquisite dall’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo della Compagnia di Taormina a seguito di un’incidente stradale verificatosi nel giugno 2020 a Giardini

Leggi tutto...

T. Vigliatore: Incendio di un negozio cinese.Arrestato dai Carabinieri il responsabile.

carabinieriNella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Terme Vigliatore hanno dato esecuzione alla misura di sicurezza provvisoria emessa dal G.I.P. il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gottoa carico del 30 enne L.M.C., del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato didanneggiamento a seguito di incendio.

Ildall’attività investigativacondotta dai Carabinieri della Stazione di Terme Vigliatore,coordinate dalla Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, nell’ambito delle indagini delegate a seguito dell’incendio&

Leggi tutto...

Barcellona, violenza sessuale a danno di minori, due arresti

polizia-di-statoNella giornata di sabato scorso, operatori del Commissariato di Barcellona P.G. hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Gip presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, con la quale è stata disposta la misura cautelare della custodia in carcere a carico di un quarantaquattrenne, e quella degli arresti domicil

Leggi tutto...

Messina: muore a causa di un incidente autonomo insegnante 40enne

Ambulanza-di-notteIncidente mortale autonomo per una insegnate messinese, Ada Maria Alessi 40 enne, che a bordo della sua auto, forse a causa del manto bagnato della strada, per le condizioni metereologiche avverse, avrebbe perso il controllo dell'autovettura volando giù dal viadotto Camaro intorno alla mezzanotte di ieri. Ad intervenire la polizia stradale e il 118. A nulla è servita la corsa in ambulanza verso il Policlinico, il cuore della quarantenne aveva già smesso di battere. Insegnante della Scuola primaria dell'Istituto Comprensivo di Villa franca Tirrena, lascia un marito e due figli. 

DIA: decreto di confisca nei confronti di un imprenditore di Naso

dia2Nella mattinata odierna la Direzione Investigativa Antimafia sta eseguendo un decreto di confisca emesso dal Tribunale di Messina - Sezione Misure di Prevenzione, che ha colpito l’ingente patrimonio nella disponibilità di RUGGIERI Nunzio, imprenditore di Naso (ME) operante nei settori della macellazione e della commercializzazione all’ingrosso di pellame. Il provvedimentoscaturisce da complesse indagini economicofinanziarie, coordinate dalla Procura della Repubblica peloritana,guidatadal ProcuratoreMaurizio DE LUCIA, coadiuvato dalProcuratore Aggiunto Vito DI GIORGIO e culminaten

Leggi tutto...

cincotta2

  1. Video
  2. Foto